Resetta password

[google-translator]
Ricerca Avanzata
Risultati di ricerca

Inhoming – Pesca turismo: I piaceri della pesca

Pubblicato da 10 October 2017 da admin

This article is also available in: enEnglish deDeutsch

Inhoming – Pesca turismo Ischia:

I piaceri della pesca

01 Angeltourismus-Pesca turismo -Leichte Ausrüstung

01 Inhoming Pesca turismo: I piaceri della pesca

inhoming – pescaturismo

I piaceri della pesca

Ciao cari amici di pesca,

Vorrei parlarvi della nostra grande giornata di pesca ad Ischia.

Pesca turismo: Io stesso sono un appassionato pescatore ed ho deciso di coronare la mia vacanza con una giornata in mare dopo due settimane di astinenza da pesca. Purtroppo la ricerca di un fornitore idoneo sull’isola è stata molto difficile, finché non abbiamo trovato la nostra guida Lello.

Infatti dopo una breve telefonata abbiamo già avuto un appuntamento per il giorno successivo per quattro persone.

02 Die Kulisse der Insel Ischia

02 Lo sfondo dell’isola d’Ischia

Arrivati al pontile di fronte al Castello Aragonese ci ha accolto la nostra guida Lello e portati in tour con la sua barca.

Una volta arrivati, abbiamo ricevuto un breve briefing e abbiamo iniziato il nostro viaggio senza perdere tempo.

Dopo aver lasciato il porto, abbiamo preso le tre canne da traina che ci sono state fornite e le abbiamo calate in attesa del nostro primo contatto con il pesce. Nel frattempo, Lello ci ha parlato in perfetto inglese di cose interessanti sulle diverse specie di pesci, che ci aspettavamo, e descritto alcune delle isole circostanti, parlando della terra e delle persone che vivevano li.

La rotta era stata fissata direttamente a sud verso il mare aperto.

Già dai primi hotspot non abbiamo dovuto aspettare molto tempo prima che potesse abboccare il primo dorado (Lampuga).

I bei pesci d’oro ci hanno consentito di scattare delle splendide immagini incorniciate dall’acqua cristallina e ci hanno impressionato per i loro salti imponenti.

A questi abbiamo aggiunto due altri pesci più piccoli di tonnetti alletterati, che hanno aumentato il numero di pesci catturati in questa giornata per un totale di 13.

03 Max der erste Fang

03 Max  la prima cattura

A pranzo Lello ci ha preparato delle Ciabatte di pane di forno a legna piene di pomodorini coltivati ​​in giardino ad Ischia dal sapore speciale.

Il pane e pomodoro gustato sulla grande barca ha ancora migliorato l’umore e caricato il Team.

Alla fine del nostro giro ci siamo rinfrescati con un breve tuffo nella baia di San Pancrazio, è  visitato le grotte degli innamorati e qualla del Mago sulla costa di Ischia e poi finito il nostro tour con successo.

Il pescato del giorno ci è stato offerto gentilmente da Lello, da portare a casa, ma non è stato possibile prepararlo in quanto non avevamo  un luogo adatto per cucinare.

I delfini, ci ha detto Lello, spesso emergono come dei pionieri nelle battute di pesca. Quel giorno, purtroppo, non li abbiamo visti, ma ci è stato poi inviato, un  video originale girato nel mare attorno ad Ischia, il giorno dopo dal nostro amico.

https://www.youtube.com/embed/0GFaZLQxeoY

Per tutti e quattro, (pescatori, così come non-pescatori), è stata una giornata veramente fantastica e sicuramente uno dei nostri punti forti di questa grande festa-vacanza ad Ischia.

04 Dd the big one

04 Dd il pesce più grande

Auguro a tutti coloro che vogliono sperimentare qualcosa di simile, come è successo a noi, tanto divertimento!

E per favore consentitemi di inviare i nostri

Saluti dal Team di Stoccarda.

Saluto Max

Pesca turismo – Inhming Srl per informazioni cell. (+39) 3713455013

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato