Resetta password

[google-translator]
Ricerca Avanzata
Risultati di ricerca

HOME STAGING: Affittare un Immobile velocemente

Pubblicato da 6 giugno 2017 da admin

This article is also available in: enEnglish

Home Staging: il modo Più Veloce per Affittare un Immobile

a cura dello staff di Inhoming

Home Staging è l’arte di valorizzare le proprietà immobiliari, migliorandone l’immagine in modo da favorirne la locazione o la vendita nel tempo più breve e al miglior prezzo.

Cultura & Valorizzazione Immobiliare & Real Estate Marketing & Ecodesign & Relooking

http://www.inhoming.it/se-sei-un-proprietario/

Per i proprietari:

Se non avete ancora deciso cosa fare del vostro immobile (villa appartamento o casa per vacanze) che col passare degli anni, ha sempre più bisogno di cura e manutenzione; Se con l’aumento di tasse e costi di gestione, non sapete come mettere a reddito la vostra proprietà:

Questo è l’articolo che fa per voi!

Pianta schizzo di home staging

Pianta schizzo di home staging

Cos’è, in pratica, l’Home Staging? (cultura & valorizzazione immobiliare)

L’Home Staging è una tecnica di making and marketing che consiste nella valorizzazione degli spazi delle proprietà immobiliari, migliorandone l’immagine in modo da favorirne l’affitto o la vendita nel tempo più breve e al miglior prezzo.

Infatti recenti studi hanno dimostrato che un cliente decide se affitterà/acquisterà o meno la casa nei primi 90 secondi della sua prima visita.

Altro aspetto critico nell’affitto o vendita di una casa, un appartamento o una villa è il dover indurre, già alla prima visita, nell’immaginazione all’ideale di “casa”. Molte volte la collocazione di un armadio piuttosto di una poltrona o di un divano o l’uso sapiente dei tessuti d’arredo possono veramente fare la differenza. E non tutti dispongono di un mente creativa capace di vedere al di la’ della rappresentazione reale.

A tal proposito arriva in aiuto l’Home Staging che fonde in un’abile mix vincente il marketing immobiliare, l’interior design, la conoscenza dei materiali e dei tessuti d’arredo, la potenza esperienziale dei colori e la fotografia professionale. Lo scopo è quello di trasformare e valorizzare al meglio un appartamento, una villetta, un palazzo storico, una camera di albergo o qualsiasi altro ambiente, mettendo in luce tutte le sue potenzialità nascoste, facendo così subito vedere alla mente tutto ciò che non è in grado di immaginare da sola.

home staging e real estate

home staging e real estate

Questa trasformazione rende decisamente molto più agevole l’affitto o la vendita dell’immobile, come lo dimostrano gli stessi dati statistici. Mediamente il 92% degli immobili rivisitati da un Home Stager vengono fittati o venduti come preventivato.

Questi dati sono decisamente confortanti per un mercato, come quello immobiliare, che sta cominciando a riprender vita. Inoltre accanto alla valorizzazione e alla definizione degli spazi per creare un’atmosfera emozionale ed evocativa del calore di una “casa” l’Home Staging consente di investire per non “svendere un immobile”.

Infatti la somma investita per sopportare un’attività di Home Staging è decisamente inferiore rispetto ai costi notevoli di un immobile sfitto o invenduto.

Le operazioni di Home Staging permettono quindi di affittare o vendere un immobile in minor tempo ed al prezzo migliore. Inoltre vista la sua peculiarità di saper evocare nella mente l’idea di casa accogliente e confortevole, l’Home Staging risulta essere anche un’abile tecnica di Marketing immobiliare, proficua sia per chi vende ma anche per chi affitta o acquista.

L’home staging, inoltre, può essere applicato anche a soluzioni proposte in affitto o vendita, a strutture turistico-ricettive, come alberghi, ristoranti, bar, negozi.

Inhoming la sperimentazione

Interventi di home staging effettuati nell’ambito della recente esperienza fatta con la società Inoming da parte di alcuni proprietari hanno consentito agli stessi di recuperare solvibilità con gli affitti turistici a breve e medio termine. In tali occasioni i proprietari che erano sul punto di vendere gli appartamenti o gli immobili per motivi economici si sono resi conto che era più conveniente al momento tenere l’appartamento e fittarlo per brevi o medi periodi.

Ischia ed sicuramente anche Napoli offrono molteplici occasioni, con un’ampia stagione turistica, per poter fittare e recuperare in termini economici quanto necessario. Nel contempo si può disporre del bene (appartamento, casa, villa) come e quando si vuole senza alcuna preoccupazione. Molto importante è anche il fatto che con l’affitto della proprietà è necessaria una sistemazione continua. In tal modo si effettuano automaticamente, con i proventi degli affitti, tutte quelle manutenzioni ordinarie e/o straordinarie che consentono di tenere sempre in sesto ed in efficienza la casa.

Per chi volesse approfondire l’argomento consigliamo di consultare il sito:

http://www.homestagingschool.it/

Recycling_ecodesign

Recycling_ecodesign
esempio di riutilizzo di materiali in termini ecologici

Alcuni consigli utili: (real estate marketing):

Le tecniche di marketing, per il settore residenziale, dell’Home Staging, si prevede che rivoluzioneranno le modalità di commercializzazione e di affitto o vendita degli immobili. Il marketing fornisce le strategie, gli strumenti ed i metodi appropriati con cui affrontare un determinato mercato.

Fattore “X” non razionale che chiamiamo emozione, colpo di fulmine

Soprattutto nel settore residenziale, l’affitto o l’acquisto scaturisce quasi sempre da un fatto emozionale, dall’essere entrati o meno in sintonia con un determinato ambiente. Dopo aver correttamente valutato il valore dell’immobile in base al mercato di riferimento, per poterlo commercializzare in maniera “convincente”, dovremo concentrarci sulle sue condizioni e soprattutto su come si presenta agli occhi di un potenziale conduttore o acquirente ricordandoci che:

“abbiamo una sola occasione per fare una buona impressione”.

Il cliente al momento della decisione di affitto/acquisto lascia spazio alle emozioni e compie una scelta inconscia che solo successivamente viene razionalizzata e/o giustificata.

Gli home stagers americani sostengono infatti che:

  • Il cliente formula la Sua decisione all’affitto o all’acquisto di un immobile nei primi 90 secondi del sopralluogo.
  • 9 volte su 10 un acquirente decide di fittare o comprare in seguito ad un vero e proprio colpo di fulmine.
  • Una proprietà immobiliare grazie all’Home Staging si può fittare o vendere 2 volte più in fretta.
  • L’affitto o la vendita di una Staged Home avviene con un plus valore compreso tra il 5% ed il 20%.
Recycling riutilizzo di mattonelle

Recycling riutilizzo di mattonelle di recupero ridotte in pezzi

In che consiste un progetto di homestaging? (Ecodesign & Relooking)

 La maggior parte dei professionisti americani concorda nel ritenere che il punto focale di un progetto di Home Staging sia quello di “depersonalizzare” l’immobile, per renderlo appetibile al maggior numero possibile di potenziali acquirenti. Ma questo è quasi sempre vero per i casi di vendita ma non per quelli in affitto. In quanto una maggiore flessibilità meglio si adatta per una casa in vendita, mentre una forte personalità può anche incontrare i favori di un pubblico più esigente in caso di affitto.

Per cui la situazione deve essere valutata caso per caso da un esperto che vi consiglierà la soluzione migliore.

L’operazione di Relooking il più delle volte si traduce in opere di:

  • manutenzione ordinaria, come pitturazioni e ripristini vari.
  • manutenzione straordinaria, come rifacimento impianti, controsoffitti, sostituzione di rivestimenti o pavimenti etc.
  • interventi di allestimento interni ed esterni, come tendaggi ed arredi attrezzature di area verdi, giardino, terrazzi …

L’ottica nuova che contraddistingue la maggior parte dei lavori di homestaging è quella del recupero e del riutilizzo creativo (recycling) che interviene nelle varie componenti della casa. Spesso si hanno a disposizione materiali di risulta da disfacimento che se riutilizzati sapientemente ed in maniera creativa possono fare la differenza.

Ecodesign

L’utilizzo di materiali più ecologici e naturali distingue quasi sempre un intervento di recupero (ecodesig e relooking) e crea una particolare sinergia tra casa ed ambiente circostante.

L’ Home Stager si accosta agli immobili con un approccio diverso rispetto a quello tradizionale di un architetto di interni o di un decoratore il cui intento è  spesso quello di personalizzare gli ambienti in funzione dell’utilizzatore finale rendendoli “unici”. Una casa “vissuta” o all’opposto un immobile “nuovo e mai abitato” devono essere “allestiti” secondo delle regole precise per poter essere fittati o venduti  nel minor tempo possibile ed alle condizoni migliori. Un progetto di Home Staging dovrà svilupparsi secondo la regola delle 6 “R”:

1) Ridurre
2) Rinfrescare
3) Riarredare
4) Rivalutare
5) Riparare
6) Ripulire.

Molte di queste operazioni possono essere eseguite in autorealizzazione o sotto la guida di un esperto ed il più delle volte si trasformano in una bella esperienza. L’importante è affrontare le opere con disponibilità di tempo e con uno spirito di curiosità ed inventiva.

Recycling info: http://www.riciclocreativo.com/

Inhoming Srl 

Inhoming Srl ha già effettuato per alcuni proprietari delle consulenze che hanno portato ai proprietri diversi benefici e sollievi di impegni e gravami. Ad esempio si organizzano visite guidate ad Ikea o Leroy Merlin per scegliere arredi o suppellettili o procurarsi materiali speciali per ultimare l’allestimento delle case.

Il nostro esperto, dopo il sopralluogo, vi fornirà una scheda (promemoria) per ogni ambiente della casa con sopra segnate tutte le osservazioni. Sopra le schede vine riportato tutto quanto occorre, dalle opere di pitturazione agli elementi d’arredo necessari per rendere la casa più gradevole. Uno schema dettagliato a colori, redatto sempre da un nostro esperto architetto-designer, mostrerà in pianta le soluzioni che rendono l’abitazione più confortevole.

ecodesign esempio di elementi di arredo in bamboo

ecodesign esempio di elementi di arredo in bamboo

Quanto costa un progetto di Home Staging?

Possiamo tranquillamente affermare che l’ Home staging è un investimento.

Un progetto di Home Staging costa meno della prima riduzione di prezzo che l’immobile “non-staged” sconterà stando sul mercato per un lungo periodo di tempo. Normalmente è sufficiente investire dall’1% al 2% del valore dell’immobile in opere di valorizzazione per ottenere degli ottimi risultati. Certo occorre un approccio da “investitori” per decidere di dedicare tempo e denaro ad un immobile che si sta per lasciare o fittare.

  • In conclusione si può affermare che un progetto ed un intervento di Home Staging costa sicuramente meno della prima riduzione di prezzo che l’immobile sconterebbe stando sul mercato per tempi lunghi;
  • la società Inhoming srl offre una consulenza gratuita dei sui esperti di Home Staging che permetterà al proprietario di differenziarsi sul mercato e di posizionarsi in una fascia più alta ed esclusiva.
Autorealizzazione di home staging

Autorealizzazione di home staging

Categoria: Formazione

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato